NOTE BIOGRAFICHE

ENTREPRENEUR  |  STRATEGIST   l   EDUCATOR  l   INVESTOR   l   INNOVATOR   l   BUSINESS STRATEGY EXPERT

GOVERNMENT CONSULTANT   l   INTERNATIONAL RELATIONS SPECIALIST   l   AUTHOR

Manrico Erriu durante la presentazione del suo libro autobiografico.
Manrico Erriu durante la presentazione del suo libro autobiografico.

Nato in Italia, nella città di Cagliari, il 15 Gennaio del 1974, Manrico Erriu, imprenditore, creativo, innovatore e stratega, inizia il suo percorso formativo in Giappone divenendo dopo anni di addestramento un maestro delle dottrine e tradizioni guerriere e spirituali custodite da un Clan Giapponese, il Kitamura Ryu.

 

Apprende l'arte della strategia e dell'inganno durante gli anni più duri del suo addestramento. Importa in Italia parte delle tradizioni del Clan, insegnando ufficiosamente dal 1996, ufficialmente dal 2000, a una ristrettissima cerchia di persone, le discipline guerriere giapponesi (Bujutsu) e sistemi antichi di sviluppo del potenziale psicofisico e spirituale, una combinazione di buddismo esoterico, shintoismo, dottrine, filosofie e pratiche rituali.

 

La pratica di queste discipline, abbinata ai sistemi di combattimento moderni, gli regala abilità particolari rendendolo fortemente attrattivo nel mondo della security internazionale.

 

Nel 2012 diviene l'unico istruttore non israeliano ad addestrare personale della sicurezza in Israele e far parte di una organizzazione non governativa che al suo interno aveva esclusivamente istruttori Israeliani.

 

Specializzatosi in "counter terrorism", "intelligence" e "sicurezza internazionale" in Israele, nel 2013 fonda e dirige nel Regno Unito la "GENI-AX Worldwide Network", organizzazione internazionale operante nel settore del "counter terrorism" e fornisce, in maniera indipendente, servizi di supporto tattico e strategico ad entità governative e private di tutto il mondo.

 

 

 

 

Video introduttivo alla GENI-AX Worldwide Network, divisione servizi di supporto tattico, strategico e logistico.


 

 

 

 

A seguito di una importante convocazione, diviene, uno dei tactical instructor più richiesti e ambiti su scala internazionale. Negli anni successivi, Manrico Erriu partecipa direttamente in varie missioni operative e fornisce programmi addestrativi speciali per unità private e governative di tutto il mondo, lavora in 5 Continenti, in oltre 25 Paesi, addestrando migliaia di operatori in materia di anti-terrorismo e Close Protection.

 

Costruisce negli anni un vasto network internazionale composto da clienti e collaboratori, avviando progetti imprenditoriali in settori multipli.

 

Contribuisce alla costruzione delle strategie di marketing per il lancio di dispositivi di intelligenza artificiale e realtà aumentata.

 

Manrico Erriu é fondatore e presidente della WATANABE & KITAMURA Investments, holding operativa che investe in tecnologia e innovazione oltre a possedere i vari asset da lui gestiti.

 

È ideatore, creatore e fondatore della SSCS (Security Skills Certifcation Scheme) primo e unico sistema al mondo di riconoscimento e accreditamento delle licenze legate all'industria internazionale della Sicurezza.

 

 

Video introduttivo alla SSCS, in lingua italiana.

Video introduttivo alla SSCS, in lingua inglese.


 

 

 

È ideatore e fondatore del Centro ATAI (Advanced Technologies & Arti- ficial Intelligence), entità nata con varie finalità, tra le quali la ricerca nel campo dell'intelligenza artificiale e delle tecnologie avanzate. Il centro, utilizzando mezzi avanzati per proteggere, creare, potenziare e/o ripristinare la reputazione di brand e persone, diviene un network di influenza.

 

È presidente della Watanabe & Kitamura Foundation, fondazione che ha come scopo primario la divulgazione della cultura, tradizioni e arti Giapponesi in tutto il mondo, nonché lo sviluppo di attività filantropiche attraverso iniziative volte ad assistere, incoraggiare e sostenere le relazioni internazionali, lo sviluppo sociale, economico, tecnologico e culturale su scala globale.

 

È fondatore e presidente della BUSHI Tactics, organizzazione non governativa la cui missione è quella di diffondere su scala mondiale lo status di Bushi, un vero e proprio titolo di onore che viene conferito da una commissione internazionale a coloro i quali dimostrano di possedere competenze specifiche e di vivere nel rispetto delle regole del Bushido. Lo scopo è la creazione di un modello per le generazioni future, riportando onore, rispetto, lealtà e integrità nella vita delle persone.

 

 

Video introduttivo alla BUSHI Tactics - Schools for Modern Samurai


  

 

Manrico Erriu pubblica la propria autobiografia, intitolata "Nel dubbio uccidi. L'arte dell'inganno. Autobiografia di uno stratega.", il 22 Novembre 2019, posizionandosi, il 7 Gennaio 2020, in prima posizione nella classifica dei Best Seller di Amazon, il libro più venduto nella categoria "Narrativa Biografica", tra i più interessanti e desiderati della stessa categoria. Il titolo di impatto, volutamente provocatorio, non esprime la realtà del contesto descritto e raccontato.

 

 

 

 

 

A seguito delle numerosissime richieste pervenute successivamente alla pubblicazione della sua autobiografia, Manrico Erriu fonda, a Dicembre del 2019, il Kitamura Bujutsu Kai, ente non governativo che sostituisce l'Istituto Giapponese KITAMURA fondato nel 2006. Il Kitamura Bujutsu Kai è finalizzato alla divulgazione del Bujutsu (antiche discipline guerriere giapponesi) e sistemi antichi di sviluppo del potenziale psicofisico e spirituale. Tra le discipline il kenjutsu, iaijutsu, battojutsu, bojutsu, yarijutsu, naginatajutsu, kitamura ryu no shugendo, etc.

 

 

In questo video di circa due minuti, il Maestro Manrico Erriu dimostra alcuni movimenti di Iaijutsu nello stile del Kitamura Ryu.

Breve video nel quale il Maestro Manrico Erriu esegue alcuni movimenti di Battojutsu nello stile del Kitamura Ryu.


 

 

 

Pubblica a Marzo 2020, in collaborazione col Dr. John Perdikaris, due volumi, il primo intitolato "Aviation Counter Terrorism and Operational Security", il secondo intitolato "Weapons of Mass Destruction and Improvised Explosive Devices. Threat Counter-Measures". I libri, scritti in inglese, fanno parte della collana "International Security & Counter Terrorism", composta da dieci volumi che verrà pubblicata durante il corso del 2020, e che affronterà,  il tema della Sicurezza internazionale e l'antiterrorismo.

 

Crea tra la fine di marzo e le prime due settimane di aprile 2020, con il supporto e la collaborazione di un gruppo di persone estremamente motivate, il Movimento "Uniti Possiamo", un'innovativo progetto "politico".

 

Pubblica il 15 Giugno 2020 il libro intitolato "SHUGENDŌ. I poteri mistici dei Kitamura. Morire umani, rinascere Shugenja, immortali." posizionandosi, in poche ore dalla pubblicazione, in prima posizione come Best Seller nella categoria "Scintoismo" su Amazon.

 

Pubblica a Luglio 2020, in collaborazione col Dr. John Perdikaris, il terzo volume in lingua inglese intitolato "Managing Security Overseas. Best Practices for the International Security Advisor. The Middle East",  facente parte della collana "International Security & Counter Terrorism".

 

Attiva il 20 Luglio del 2020 la MANRICO ERRIU'S SCHOOL, scuola creata per la fornitura di soluzioni formative ONLINE che spaziano dalla sicurezza, al business strategy, fino al mental strengthening, allo sviluppo del corretto mindset e approccio strategico, alla vita e al business

 

Pubblica a fine Luglio 2020 il Primo Corso Online in lingua italiana che affronta, in maniera estremamente dettagliata, l'argomento della Close Protection Operations. Suddivisa in 15 moduli formativi, dei quali il primo, il secondo, il terzo e il quarto sono già disponibili, la didattica è la stessa che la SIA (Security Industry Authority) e la SSCS (Security Skills Certification Scheme) richiedono, come requisito obbligatorio, per l’ottenimento, rispettivamente, della licenza britannica di Close Protection Operative e il badge CPO della SSCS.

 

 

Video introduttivo al primo corso online di Close Protection, in lingua italiana.


 

  

 

 

A fine ottobre 2020, Manrico Erriu riceve e accetta la proposta di diventare il Direttore Nazionale della divisione Bujutsu dell’ASI (Associazioni Sportive e Sociali Italiane - Settore Arti Marziali), ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI e dal Ministero dell'Interno, nominando la divisione "Kitamura Bujutsu Kai" in onore alla propria organizzazione e per definire la tipologia di Bujutsu appartenente alla stessa. Tra le discipline, saranno presenti inizialmente le seguenti: Kenjutsu, iaijutsu, battojutsu, naginatajutsu, yarijutsu, bojutsu, jojutsu, tantojutsu, kitamura ryu no shugendo, jujitsu e koppojutsu

 

Diviene contemporaneamente, sempre per l'ASI (Settore Arti Marziali), Direttore Nazionale della divisione "Tactical Combat & Survival Knife", nata dalla collaborazione col Maestro Giuseppe Vuovolo dell'Accademia Onore e Umiltà. La divisione, parte interna della BUSHI Tactics, formerà, a livello internazionale, istruttori di Tactical Knife negli stili moderni e tradizionali e di Operational Self Defense (sistema di difesa personale operativo).

Il Maestro Manrico Erriu durante una delle fasi del seminario di Bujutsu, nello stile del Kitamura Ryu,  da lui tenuto a Ferrara il 20 settembre 2020. Kitamura Bujutsu Kai.
Il Maestro Manrico Erriu durante una delle fasi del seminario di Bujutsu, nello stile del Kitamura Ryu, da lui tenuto a Ferrara il 20 settembre 2020. Kitamura Bujutsu Kai.

Alcune foto di Manrico Erriu.



Alcuni articoli su Manrico Erriu


Articolo in lingua inglese pubblicato da Private OPS Magazine


Articolo pubblicato da bodyguardinfo.com


Manrico Erriu intervistato da 

Tactical News Magazine - versione italiana


Intervista pubblicata da Tactical News Magazine -  inglese


Manrico Erriu intervistato da un quotidiano spagnolo


Manrico Erriu intervistato da un blog spagnolo


Breve articolo pubbligato da un blog militare giapponese

Breve articolo su Manrico Erriu e la GENIAX pubblicato da un blog militare giapponese
Breve articolo su Manrico Erriu e la GENIAX pubblicato da un blog militare giapponese

Seguici su:


Condividi su:

© 2019 Manrico Erriu